Citazioni, aforismi, motti di Francoise Sagan

Elenco citazioni e aforismi, ordine per autore/libro

Francoise Sagan, "Bonjour Tristesse"
Soltanto quando sono a letto, all'alba, quando in Parigi v'è solo il rumore delle vetture, qualche volta la memoria mi tradisce: l'estate torna con tutti i suoi ricordi. Anna, Anna! Ripeto questo nome sommessamente, a lungo, nel buio. Allora qualcosa si leva in me che io accolgo col suo nome, a occhi chiusi: buon giorno, tristezza.
Categoria: Narrativa
Francoise Sagan, "Bonjour Tristesse"
La mia tranquillità riposava sull'idea stupida che essi si conoscevano da quindici anni e che se avessero dovuto amarsi, avrebbero cominciato prima.
Categoria: Narrativa
Francoise Sagan, "Bonjour Tristesse"
Quando si è ubriachi si dice la verità, e nessuno ci crede.
Categoria: Narrativa
Francoise Sagan, "Tra un mese, tra un anno"
Certo lo sapete, signore. Per una donna l'ora è spesso l'ora. Dopo l'ora, a volte è ancora ora. Ma prima dell'ora non è mai ora.
Categoria: Narrativa
Francoise Sagan, "Tra un mese, tra un anno"
Veniamo al mondo gridando, e non per nulla: il seguito non può essere che il ripetersi attenuato di quel grido.
Categoria: Narrativa
Francoise Sagan, "Tra un mese, tra un anno"
Nessuno ha mai il tempo di osservarsi veramente, tutti cercano negli altri solamente gli occhi, per vedervisi riflessi.
Categoria: Narrativa
Francoise Sagan, "Tra un mese, tra un anno"
Non si può amare da soli per molto tempo.
Categoria: Narrativa
Francoise Sagan, "Tra un mese, tra un anno"
Il senso estetico porta talora, è risaputo, a deplorevoli deviazioni.
Categoria: Narrativa

[ Pagina 1 di 1 ]
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

» www.bostro.net » contatti
» Privacy Policy

Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net