Citazioni, aforismi, motti celebri da libri o recuperati

CONSULTA L'ELENCO DI TUTTI GLI AUTORI DI CITAZIONI, AFORISMI, MOTTI

Scegli e filtra una CATEGORIA: TUTTE | Filosofia | Motto | Narrativa | Scienze |
Puoi anche effettuare una ricerca per autore/libro/citazione:

Ultime 30 citazioni inserite

OPPURE VUOI VEDERE LE ULTIME 5?
Louis-Ferdinand Céline, "Viaggio al Termine della Notte"
Non credete mai a prima vista all'infelicità degli uomini. Chiedetegli se riescono ancora a dormire... Se sì, va tutto bene. Basta quello.
Categoria: Narrativa
Roger Deakin, "Un anno a Walnut Tree"
I libri sono come i semi: prendono vita quando li leggiamo, dispiegando i loro rami e le loro foglie. Sento il bisogno di circondarmi tanto di alberi quanto di libri, e costruire gli scaffali della biblioteca è come piantare un bosco.
Categoria: Narrativa
Son House, "N.D."
Non c'è che un genere di blues, ed in qualche modo equivale a quello che c'è tra un uomo e una donna che si amano... quest'amore, in certi giorni, ti fa sentire triste e malinconico... ed è qui che si parla di blues!
Categoria: Motto
George Sand, "Storia della mia vita"
Ve n’è uno [un Preludio] che gli fu ispirato da una di quelle lugubri serate di pioggia che gettano l’animo in un terribile stato di prostrazione. Quel giorno l’avevamo lasciato in buona salute, Maurice e io, per recarci a Palma e acquistare alcune cose di cui avevamo necessità. Era venuta la pioggia, i torrenti erano straripati, avevamo impiegato sei ore per percorrere tre leghe e trovarci, poi, [continua...]
Categoria: Narrativa
Carl von Clausewitz, "Della Guerra"
La guerra è un atto del commercio degli uomini.
Categoria: Filosofia
Carl von Clausewitz, "Della Guerra"
È dal grembo della politica che la guerra trae origine, è nella politica che i caratteri principali della guerra sono già contenuti allo stadio rudimentale, come le proprietà degli esseri viventi lo sono nei rispettivi embrioni.
Categoria: Filosofia
Carl von Clausewitz, "Della Guerra"
La guerra non è che la continuazione della politica con altri mezzi.
Categoria: Filosofia
Carl von Clausewitz, "Della Guerra"
[La guerra] E' un atto di forza, all'impiego della quale non esistono limiti.
Categoria: Filosofia
Carl von Clausewitz, "Della Guerra"
La guerra è un atto di violenza il cui obiettivo è costringere l'avversario a eseguire la nostra volontà.
Categoria: Filosofia
Carl von Clausewitz, "Della Guerra"
La guerra è l'impiego illimitato della forza bruta.
Categoria: Filosofia
Carl von Clausewitz, "Della Guerra"
La guerra non è mai un atto isolato, non scoppia mai in modo del tutto improvviso, la sua propagazione non è l'opera di un istante.
Categoria: Filosofia
Helmuth Weidling, "N.D."
Berlino, 2 maggio 1945. Il giorno 30 aprile il Führer si è suicidato, abbandonando in tal modo tutti coloro che gli avevano prestato giuramento di fedeltà. Ligi agli ordini del Führer, voi soldati tedeschi eravate pronti a continuare a combattere per Berlino benché le vostre munizioni stessero per finire e la situazione complessiva rendesse insensata un'ulteriore resistenza. Dispongo ora la cessaz [continua...]
Categoria: Filosofia
Philip Roth, "Intervista"
Alla fine della sua vita il pugile Joe Louis disse: "Ho fatto del mio meglio con i mezzi a mia disposizione". È esattamente quello che direi oggi del mio lavoro. Ho deciso che ho chiuso con la narrativa. Non voglio leggerla, non voglio scriverla, e non voglio nemmeno parlarne.
Categoria: Narrativa
Stephen King, "L'Incendiaria"
"Andrà tutto bene" le ripetà e la cullò, senza crederci lui per primo; ma era la litania, il salterio, la voce dell'adulto che dalla scura voragine del tempo invoca nel pozzo di infelicità dell'infanzia terrorizzata; era ciò che si diceva quando le cose andavano male; era il lumicino notturno che non poteva scacciare il mostro dallo stanzino ma che forse avrebbe potuto tenerlo a bada per un po'; e [continua...]
Categoria: Narrativa
François-René de Chateaubriand, "Memorie d'oltretomba"
Ma ciò che davvero si deve ammirare in Bretagna è la luna che si alza sulla terra e cala nel mare. Nominata da Dio governatrice dell'abisso, come il sole la luna ha le sue nuvole, i suoi vapori, i suoi raggi, le sue ombre. A differenza del sole, però, non si ritira in solitudine: un corteggio di stelle l'accompagna. Quanto più, sulla mia riva natale, la luna discende verso il limite del cielo, tan [continua...]
Categoria: Narrativa
Pinhead, "Hellraiser (film)"
Spesso i desideri sono campi fertili su cui spargere i semi del tormento.
Categoria: Motto
Carmine, "N.D."
La verità è che a forza di comprare, pensare, guardare altre moto....vi siete ubriacati di info!
Categoria: Motto
Ted Chiang, "Storia della tua vita"
Considerate il fenomeno della luce che incontra l'acqua secondo un certo angolo, e che poi la attraversa secondo un angolo diverso. Spiegatelo dicendo che la differenza dell'indice di rifrazione ha causato il cambiamento di direzione della luce, e vedrete il mondo come lo vedono gli esseri umani. Spiegatelo dicendo che la luce ha reso minimo il tempo necessario per arrivare a destinazione, e vedre [continua...]
Categoria: Narrativa
Norman McLean, "In mezzo scorre il fiume"
Quello della pesca è un mondo creato a parte, che contiene altri mondi separati e speciali: uno di questi è la pesca di pesci grossi in un torrente piccolo dove non c'è abbastanza mondo né acqua da contenere pesce e pescatore, e i salici sulla riva sono tutti contro il pescatore.
Categoria: Narrativa
Tiziano Terzani, "Buonanotte, signor Lenin"
Per decenni l'Occidente ha avuto paura di tutto quello che quel cadavere rappresentava e ispirava. Ora mi viene come una gran paura per quello che avverrà nel vuoto lasciato da quel cadavere. Come è possibile che tutti i sogni e le sofferenze cominciati nel 1917 coi dieci giorni che scossero il mondo siano finiti così in tre giorni d'agosto che non hanno scosso granché? Possibile che la Grande Riv [continua...]
Categoria: Narrativa
Tiziano Terzani, "Buonanotte, signor Lenin"
E' anche vero che là dove non era al potere, ma restava come un'alternativa d'opposizione - nei paesi dell'Europa Occidentale, per esempio -, il comunismo non è stato solo distruttivo, ma anzi ha contribuito al progresso sociale della gente. Come sistema di potere, fondato sull'intolleranza e sul terrore, il comunismo doveva finire. Ma come idea di sfida all'ordine costituito? Come grido di battag [continua...]
Categoria: Narrativa
Tiziano Terzani, "Buonanotte, signor Lenin"
Possibile che da tutto quel che sull'Unione Societica avevo letto sui giornali negli ultimi anni non avessi capito quanto disperante fosse lo stato di questo paese? Possibile che per decenni abbiamo avuto paura di questo paese, di questa gente? Se Mosca avesse mai deciso di lanciare un attacco contro l'Occidente, all'ultimo momento sarebbe caduta la linea telefonica con cui dare l'ordine, sarebbe [continua...]
Categoria: Narrativa
Tiziano Terzani, "Buonanotte, signor Lenin"
Sembra che tutti partano dall'idea che l'Islam sta travolgendo il mondo e che dovunque crescono delle moschee. Grazie a Dio, no! mi vien da dire dentro di me. In qualche modo non riesco a disfarmi di un pregiudizio da crociato nei confronti di questa religione le cui manifestazioni mi lasciano sempre con un velo di paura, un filo di inquietudine. Persino la conversazione con questi giovani mi lasc [continua...]
Categoria: Narrativa
Tiziano Terzani, "Buonanotte, signor Lenin"
Il sistema comunista, che per decenni ha determinato la vita di tutti, e spessissimo anche la loro morte, sta crollando. Ma d'un tratto è come se quel sistema fosse stato importo da qualcuno venuto dallo spazio, come se nessuno quaggiù avesse contribuito a tenerlo in piedi. La cosa all'io non c'ero e, se c'ero, ero una vittima è pateticament eincominciata. In questi giorni incontro solo gente che [continua...]
Categoria: Narrativa
Tiziano Terzani, "Buonanotte, signor Lenin"
Anche a occhi chiusi ormai riconosco il socialismo. Forse è l'odore della benzina mal raffinata, ma appena mi affaccio al portellone dell'aereo che mi ha portato qui, so che sono arrivato in uno di quei paesi dove i poliziotti ti guardano come se tu avessi appena commesso un delitto, dove bisogna fare attenzione a quel che si scrive nella dichiarazione della dogana, dove bisogna pensare che i tele [continua...]
Categoria: Narrativa
Umberto Eco, "Lectio Magistralis Univ. Torino 2015"
I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli.
Categoria: Motto
Stephen King, "Pet Sematary"
I giorni che ci sembrano autenticamente buoni in tutti i sensi, sono abbastanza rari. Secondo Louis, nella migliore delle ipotesi le giornate così assommavano a meno di un mese, nel corso di una vita umana. in conclusione, Louis aveva l'impressione che Dio, nella sua infinita saggezza, si mostrasse assai più generoso quando si trattava di distribuire il dolore.
Categoria: Narrativa
Carlo Cotta Ramusino, "Manuale della Pesca a Mosca 2ed."
Il fatto che il classico pescatore a mosca non sia mai raffigurato con in bocca la sigaretta, ma con in bocca la pipa, ha un suo particolare significato. La pipa infatti la si può tenere a lungo fra i denti senza bisogno di usar le mani, la sigaretta no. Inoltre le dita della mano sinistra, durante la pesca a mosca, sono sempre unte del grasso della lenza che continuamente si maneggia, da ciò la c [continua...]
Categoria: Narrativa
Bostro-X, "N.D."
Un giorno le dune di sabbia copriranno il pianeta, e noi saremo liberi.
Categoria: Motto
Rudolf Höss, "Comandante da Auschwitz"
La vita di Höss rappresenta in modo impressionante l'abissalità spettrale, eppure tremendamente reale, di dodici anni di nazionalsocialismo. Quest'uomo dalla cultura ridotta, coi suoi ideali confusi, sempre pronto a partire all'assalto, pieno di ingenua fede nelle autorità, che nella sua ottusità spirituale e morale e nel suo zelo ambizioso diviene lo strumento preferito di Himmler per i crimini d [continua...]
Categoria: Narrativa

Elenco citazioni e aforismi, ordine per autore/libro

AA.VV., "Epopea di Gilgamesh"
Gilgamesh, dove ti affretti? Non troverai mai la vita che cerchi. Quando gli dèi crearono l'uomo, gli diedero in fato la morte, ma tennero la vita per sé.
Categoria: Narrativa
AA.VV., "N.D."
"Con certi uomini si riesce a instaurare un rapporto aiutandoli a uccidere qualcosa." (Wilfred Thesiger, Quando gli arabi vivevano sull'acqua) (16/01/2015)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Dobbiamo imparare e vivere come guidiamo le nostre moto: lo sguardo rivolto sempre oltre l'ostacolo! (Mané, carteggio con Bostro) (27/11/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Gli uomini sanno sempre di più su sempre di meno, finché un giorno sapranno tutto di nulla (Max Weber) (19/01/2009)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Non sappiamo quel che desideriamo, non amiamo quel che crediamo di amare. (François Mauriac, Groviglio di Vipere) (16/12/2015)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Non ho mai avuto giovani che strillavano ai miei concerti. I ragazzi strillano per David [Bowie], non per me. A me tirano siringhe sul palco." (Lou Reed) (09/09/2015)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Nel vino c'è la sapienza, nella grappa la saggezza e nell'acqua ci sono i batteri" (anonimo cartello presso Sbaiz!) (04/05/2015)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Niente più tabacco, niente più musica (Richard Wagner) (30/01/2009)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Sono sempre stato un grosso bevitore. Quando inizio, non mi fermo più. Mi piace bere perché è come stare in una specie di mondo di cartoni animati, dove tutto va bene. La vista è annebbiata e tutto e nulla hanno senso. È pazzesco... È come se fosse un tipo diverso di realtà e di consapevolezza. (Krist Novoselic, bassista dei Nirvana) (19/08/2013)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
A volte sono spaventato di essere Ozzy Osbourne. Ma mi sarebbe potuta andare anche peggio. Avrei potuto essere Sting. (Ozzy Osbourne, da The Osbournes) (19/03/2015)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Se mi chiedessero di tornare a correre in moto, lo farei solo con una bicilindrica. Alla faccia dei mono che sono e rimangono dei vibratori. Con le mie Honda, Cagiva e Yamaha era uno spasso quando spalancavi su quei pistoni pieni di dossi. Fantastico. (Edi Orioli, intervista a Moto.it) (12/08/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"E non disputate con la Gente del Libro [Ebrei e Cristiani] se non nel modo migliore." (Corano) "Colui che fa del male ad un Ebreo o ad un Cristiano, troverà in me il suo avversario nel Giorno del Giudizio." (Hadith, le tradizioni di Maometto) (07/12/2014)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Il lavoro è la maledizione della classe bevitrice." (Oscar Wilde) (15/09/2014)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
La morte è un lungo e lento processo per un essere mortale. (John Steinbeck, "Al Dio sconosciuto") (22/02/2007)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Marcos è gay a San Francisco, nero in Sudafrica, asiatico in Europa, chicano a San Isidro, anarchico in Spagna, palestinese in Israele, indigeno nelle strade di San Cristóbal, ragazzino di una gang a Neza, rocker a Cu, ebreo nella Germania nazista, ombudsman nella Sedena, femminista nei partiti politici, comunista nel dopo Guerra fredda, detenuto a Cintalapa, pacifista in Bosnia, mapuche nelle An [continua...]
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Ricordiamo Kurt per quel che era: attento, generoso e dolce. La sua musica rimarrà con noi. L'avremo per sempre. Kurt aveva un'etica rispetto ai fan radicata nella mentalità punk: nessun gruppo è speciale, nessun musicista è un re. Se hai una chitarra e tanta anima allora dacci dentro e fallo sul serio, sei tu la superstar […] Era a questo livello che Kurt ci parlava, nel nostro cuore. E sarà qui [continua...]
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
«Non capiscono la nostra cultura del vino. È la bevanda della convivialità, dell’amicizia. Chi lo produce freme dalla voglia che tu la assaggi, non è istigazione, è condivisione di emozioni sensoriali. Spiegalo tu al popolo foresto». Giuseppe Battiston, Intervista al Messaggero Veneto per Pordenone Legge, settembre 2013 (18/09/2013)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"La sigaretta è il tipo perfetto di un piacere perfetto. È squisita e lascia insoddisfatti. Che cosa si può volere di più?" (Oscar Wilde, il Ritratto di Dorian Gray) (31/03/2015)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Ogni essere superiore a me stesso, sia Dio o l'uomo, indebolisce il sentimento della mia unicità e impallidisce appena risplende il sole di questa mia consapevolezza. Se io fondo la mia causa su di me, l'unico, essa poggia sull'effimero, mortale creatore di sé che se stesso consuma, e io posso dire: ho fondato la mia causa su nulla." (Max Stirner, "L'unico e la sua proprietà") (25/09/2007)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Si convinceranno pure che non potranno mai nemmeno esser liberi, perché sono deboli, viziosi, inetti e ribelli (Dostoevskij, "I Fratelli Karamazov" - Parla il Grande Inquisitore riferendosi agli uomini) (23/01/2007)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Ciò che non lo uccide lo rende più forte. (Friedrich Nietzsche, "Ecce Homo" - In riferimento a come riconoscere l'Oltreuomo) (20/10/2006)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
A me non piace che ci si lasci infinocchiar da Dio. (André Malraux, "La via dei Re") (09/05/2007)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
O si fuma come si deve, mi sembra, o si smette di fumare (G. Bettinelli) (14/03/2010)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Se il Signore non fabbrica la casa, invano lavora chi la costruisce. (Salmo 126) (07/06/2007)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Non a te mi sono inchinato, ma a tutta la sofferenza umana. (Dostoevskij, Raskolnikov in "Delitto e Castigo") (02/08/2007)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Le hasard est toujours mieux qu'un rendez-vous (detto berbero, citato in Pep Subiròs, La Rosa del Deserto) (11/11/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"il vantaggio di bere invece che fumare è che quando vado a comprare una Leffe non rischio di portarmi a casa della carta straccia!" (Bob Serenelli) (11/09/2007)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Mi piace la puzza di ascelle al mattino. Sa come di vittoria. (Ozzy Osbourne, citato in Wikiquote) (17/09/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"La mia anima strafogata di birra è più triste di tutti gli alberi di Natale morti del mondo" (Charles "Hank" Bukowski, "Factotum") (28/12/2007)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Non si muore quando si deve, ma quando si può" (Colonnello Aureliano Buendìa in "Cent'anni di Solitudine" di Marquez) (23/01/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Mentre il sole idiota saliva in cielo non venni colto da pensieri estatici" (Charles Bukowski, "Hollywood, Hollywood") (03/03/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Benvenuti fratelli! E' il Signore che vi manda!" - "No, passavamo di qui per caso!" (Bud Spencer, in "Lo chiamavano Trinità") (25/03/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"La puttanis a manete ( nome scientifico della malattia ) porta quasi sempre l'ammalato al completo utilizzo dello stipendio per soddisfare la sua sfrenata voglia di troie a pagamento" (Nelly) (28/03/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Rado tu parla e sii breve et arguto. (Palazzo Pitti, Sala dell'Udienza Pubblica, Firenze) (18/05/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Cosa vorrei sulla mia epigrafe? Data di nascita, data di morte. Punto. Le parole delle epigrafi sono tutte uguali. A leggerle uno si chiede: ma scusate, se sono tutti buoni, dov'è il cimitero dei cattivi?" (Giulio Andreotti) (27/02/2014)
Categoria: Motto

[ Pagina 1 di 29 ] [ Pagina successiva ]
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.

» www.bostro.net » contatti
» Privacy Policy

Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net