Citazioni, aforismi, motti celebri da libri o recuperati

CONSULTA L'ELENCO DI TUTTI GLI AUTORI DI CITAZIONI, AFORISMI, MOTTI

Scegli e filtra una CATEGORIA: TUTTE | Filosofia | Motto | Narrativa | Scienze |
Puoi anche effettuare una ricerca per autore/libro/citazione:

Ultime 30 citazioni inserite

OPPURE VUOI VEDERE LE ULTIME 5?
Josif Brodskj, "Fondamenta degli Incurabili"
Le superfici - cioè la prima cosa che l'occhio registra - sono spesso più eloquenti del loro contenuto, che è provvisorio per definizione, tranne, si capisce, nella vita dopo la vita.
Categoria: Narrativa
Thomas Bernhard, "Il Soccombente"
Non era riuscito a rassegnarsi al fatto di essere stato partorito in un mondo che in sostanza e fin dall'inizio lo aveva sempre disgustato in tutto e per tutto. [...] La mia inesauribile curiosità ha impedito il mio suicidio, così lui, pensai. Esistere, in sostanza, non significa nient'altro che questo: essere disperati, così lui. Mi alzo, penso con ribrezzo a me stesso e tutto ciò che mi aspetta [continua...]
Categoria: Narrativa
Isaac Bashevis Singer, "La famiglia Moskat"
"Che cosa fa poi di tanto malvagio, il capitalista? Il capitalista compra e vende." "E allora secondo lei, di chi sarebbe la colpa se ci troviamo nella crisi attuale?" "Della natura umana. Potete chiamare l'uomo con tutti i nomi che volete, capitalista, bolscevico, ebreo, gay, tartaro, turco, qualunque cosa, ma la verità vera è che l'uomo è una cosa schifosa. Se lo picchi, si mette a urlare. [continua...]
Categoria: Narrativa
Isaac Bashevis Singer, "La famiglia Moskat"
Piangi per l'oro che perdesti? Non per i giorni che passaron lesti? Oltre la tomba l'or non porterai, i giorni ahimè non torneranno mai.
Categoria: Narrativa
Isaac Bashevis Singer, "La famiglia Moskat"
Alla mia destra è Michele. Alla mia sinistra è Raffaele. Davanti a me è Uriel. Dietro di me è Gabriele. E sul mio capo la divina presenza di Dio. Nella tua mano depongo il mio spirito. Tu mi hai redento, o Signore, Dio di verità...
Categoria: Narrativa
Hunter S. Thompson, "Hell's Angels"
Come motivazione dell'ordinanza si citava l'incidente di due anni prima alla Little Church in the Phines: "Gli imputati erano ubriachi... e sono entrati senza autorizzazione nella suddetta chiesa, senza permesso si sono impadroniti dei vestiti dei chierichetti, li hanno indossati, e hanno sfilato in parata, a piedi e in moto, in maniera impudica e facendo uso di un linguaggio abominevole e osceno. [continua...]
Categoria: Narrativa
Hunter S. Thompson, "Hell's Angels"
"A tutti è capitato di fare il salto. Sai cos'è? E' quando dai gas in curva e sei a centoventi, centotrenta all'ora e la moto inizia a scivolare... scivola verso l'esterno della curva finchè non trova il cordola, il guardrail, il bordo non asfaltato della strada o quel cazzo che c'è, e lì gira... quello che si dice "decollare", amico. Una notte andai con la moto su una strada sdrucciolevole pe [continua...]
Categoria: Narrativa
Soren Kierkegaard, "Aforismi e pensieri"
Tra i macellai si può certamente trovare della brava gente, ma una certa rudezza è inseparabile dal loro mestiere, fa parte della loro professione. Accade di peggio con l'essere giornalista: un certo grado di disonestà è inseparabile perfino dal più onesto giornalista. [...] Se Cristo venisse oggi sulla terra, com'è vero che io vivo, non prenderebbe di mira i sommi sacerdoti, ecc. – ma i giornalis [continua...]
Categoria: Filosofia
Arnold Schoenberg, "N.D."
È come se la Nona fosse un limite. Chi vuole superarla deve morire. Sembra come se qualcosa ci venisse comunicato attraverso la Decima, che noi adesso non possiamo conoscere, per il quale noi non siamo pronti. Quelli che hanno scritto una Nona sinfonia sono arrivati troppo vicini all'Aldilà.
Categoria: Filosofia
Edward Bunker, "Educazione di una canaglia"
Sono convinto che chi non legge resta uno stupido. Anche se nella vita sa destreggiarsi, il fatto di non ingerire regolarmente parole scritte lo condanna ineluttabilmente all'ignoranza, indipendentemente dai suoi averi e dalle sue attività.
Categoria: Narrativa
Ernest Hemingway, "Verdi Colline d'Africa"
Quel che si prova uccidendo non si può condividere con nessuno.
Categoria: Narrativa
Kent Haruf, "Le nostre anime di notte"
Sto parlando di attraversare la notte insieme. E di starsene al caldo nel letto, come buoni amici. Starsene a letto insieme, e tu ti fermi a dormire. Le notti sono la cosa peggiore non trovi?
Categoria: Narrativa
Anonimo, "Sot il Piûl"
Amo così tanto il vino che odio chi mangia l'uva.
Categoria: Motto
Carl Sagan, "Pale Blue Dot"
Da questo distante punto di osservazione, la Terra può non sembrare di particolare interesse. Ma per noi, è diverso. Guardate ancora quel puntino. È qui. È casa. È noi. Su di esso, tutti coloro che amate, tutti coloro che conoscete, tutti coloro di cui avete mai sentito parlare, ogni essere umano che sia mai esistito, hanno vissuto la propria vita. L'insieme delle nostre gioie e dolori, migliaia d [continua...]
Categoria: Filosofia
Kent Haruf, "Vincoli. Alle origini di Holt"
Questo libro è per le spighe di grano, per le mucche, per i cieli d'estate e la neve, per le stelle e l'erba, per la polvere e il dondolo, per una crostata di ciliegie e per le cartoline; ma questo libro è soprattutto per gli acerbi ragazzi che eravamo, per i dettagli in cui ci siamo persi, per i guai che ci hanno ammaccato, e per la porta che siamo riusciti ad aprire, finalmente liberi di vivere [continua...]
Categoria: Narrativa
Israel Joshua Singer, "La famiglia Karnowski"
Niente di nuovo, rabbi Karnowki, sempre la stessa vecchia storia. L'abbiamo già visto accadere a Spira e a Praga, a Cracovia e a Parigi, a Roma e a Padova. Da quando gli abrei sono ebrei, la plebaglia brucia i loro libri sacri, marchia i loro abiti con segni distintivi, ne disperde le comunità, ne perseguita gli eruditi. E nonostante tutto siamo ancora qui. Del resto, non è solo con gli ebrei che [continua...]
Categoria: Narrativa
Israel Joshua Singer, "La famiglia Karnowski"
- Vedete giovanotto - disse il dotto Landau mostrandogli i libri - qui ci sono opere che vanno da Platone e Aristotele fino a Kant e Schopenauer. in migliaia di anni non sono arrivati a nulla. Sono sempre allo stesso punto, brancolano nel buio. Là ci sono i libri di medicina. Ogni nuova opera apporta qualcosa di nuovo alla materia. - Beché fosse uno studente di filosofia molto mediocre, Georg cer [continua...]
Categoria: Filosofia
Ozzy Osbourne, "Intervista a The Times"
Se mi piace lavorare con lui? Non proprio. Se mi piace come persona? Certo, lo adoro come persona. Se qualcuno mi chiedesse: "C’era un leader nei BLACK SABBATH?", risponderei che era Tony Iommi, perchè senza i suoi riff, saremmo ancora in quella fottuta sala prove con le dita nel culo a dirci: "Che cosa facciamo?".
Categoria: Motto
Andy McNab, "Forza Bruta"
Lynn disse: "Ti preoccupi della sorveglianza nel Regno Unito, ma gli italiani sono fra i più spiati al mondo. Settantasei telefoni intercettati ogni centomila persone. Divertente. La costituzione italiana garantisce la privacy dell'informazione e nel 2003 hanno anche istituito un'apposita autorità di vigilanza, ma le intercettazioni telefoniche e ambientali sono uno sport nazionale, non soltanto d [continua...]
Categoria: Narrativa
Bostro-X, "N.D."
Ciò che è reale è razionale, Ciò che è razionale è reale; così dice Hegel. Il Bostro conclude: quindi il reale non esiste. Non può esistere.
Categoria: Filosofia
Andy McNab, "Fuoco Incrociato"
Riuscii a finire non soltanto il curry ma anche uno strudel e un caffè prima che loro terminassero la prima portata. Mi ero chiesto spesso se non c'era un po' di arabo in me. Quando si trattava di cibo, io volevo solo mangiare, ruttare e portare via i coglioni.
Categoria: Narrativa
Edward Abbey, "Desert solitaire. Una stagione nella natura selvaggia"
Sono quasi disposto a credere che questa dolce terra verginale e primitiva sarà grata per la mia partenza e l'assenza di turisti. Grata per la nostra partenza? Un'altra espressione di vanità umana. La migliore qualità di queste pietre, piante e animali, di questo panorama desertico è la manifesta indifferenza alla nostra presenza, alla nostra assenza, al nostro arrivo, permanenza o partenza. Il [continua...]
Categoria: Narrativa
Edward Abbey, "Desert solitaire. Una stagione nella natura selvaggia"
Non ho intenzione di andare in cerca dei nascondigli e spaventarli e farli scappare, noi abbiamo bisogno dei coyote nell'Arches National Monument. Un estremo bisogno. E anche nel resto della nazione, se è per questo. Ne abbiamo bisogno più di quanto ci servano altre persone - già in surplus eccessivi - o altri cani domestici, che in tutta onestà potrebbero e dovrebbero essere macinati e trasformat [continua...]
Categoria: Narrativa
Edward Abbey, "Desert solitaire. Una stagione nella natura selvaggia"
Le montagne sono quasi senza neve, a parte alcune chiazze nei canaloni sui versanti rivolti a nord. Quelle distese di neve rinsecchite sono comunque consolanti. Mi rassicurano con la promessa che se quaggiù il caldo si facesse intollerabile potrei sempre rifugiarmi per un paio di giorni alla settimana sulle montagne. Sapere che ho un rifugio a disposizione rende più sopportabile l'inferno silenzio [continua...]
Categoria: Narrativa
Friedrich Nietzsche, "Così parlò Zarathustra"
Che cos’è la scimmia per l’uomo? Qualcosa che fa ridere, oppure suscita un doloroso senso di vergogna. La stessa cosa sarà quindi l’uomo per il Superuomo: un motivo di riso o di dolorosa vergogna. Avete percorso il cammino dal verme all’uomo, ma in voi c’è ancora molto del verme. Una volta eravate scimmie, e anche adesso l’uomo è piú scimmia di qualsiasi scimmia al mondo. Ma anche il piú saggio [continua...]
Categoria: Filosofia
Evelyn Waugh, "Ritorno a Brideshead"
In quell'attimo, con le sue labbra che mi sfioravano l'orecchio e il respiro caldo di lei nel vento salmastro, Giulia bisbigliò, benché io non avessi parlato: "Sì, ora", e mentre la nave si raddrizzava procedendo in acqua più calme Giulia mi condusse di sotto. Non era quello il momento per i piaceri della comodità; sarebbero venuti a tempo debito con le rondini e i primi fiori. Ora, col mare agita [continua...]
Categoria: Narrativa
Evelyn Waugh, "Ritorno a Brideshead"
Non bisogna prestargli fede [agli ubriaconi]. Ho conosciuto degli ubriaconi prima di lui. Uno dei loro peggiori difetti è la loro doppiezza. L'amore della verità è la prima cosa che dimenticano.
Categoria: Narrativa
Evelyn Waugh, "Ritorno a Brideshead"
Quando la gente odia con tanta foga, vuol dire che odia qualcosa che ha dentro di sè. Alex sta odiando le sue grandi illusioni dell'infanzia - l'innocenza, Dio, la speranza. Lady Marchmail non può che subirlo. Le donne non sanno amare in tanti modi.
Categoria: Narrativa
Johann Wolfgang von Goethe, "N.D."
A causare le ansie provvede la vita, ad interromperle provvede la vite.
Categoria: Motto
Ernest Hemingway, "Di là dal fiume e tra gli alberi"
L'amore è l'amore e il divertimento è il divertimento. Ma c'è sempre un tale silenzio quando muore un pesciolino rosso.
Categoria: Narrativa

Elenco citazioni e aforismi, ordine per autore/libro

AA.VV., "Epopea di Gilgamesh"
Gilgamesh, dove ti affretti? Non troverai mai la vita che cerchi. Quando gli dèi crearono l'uomo, gli diedero in fato la morte, ma tennero la vita per sé.
Categoria: Narrativa
AA.VV., "I Guerrieri della Notte"
Tu fai solo parte di quello che mi è capitato stanotte, ed è tutto merda!
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Benvenuti fratelli! E' il Signore che vi manda!" - "No, passavamo di qui per caso!" (Bud Spencer, in "Lo chiamavano Trinità") (25/03/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Lo sai anche tu........ una casa, una vera casa di mattoni e pietre, è come una tomba. Qualche volta si può anche vivere sotto una tenda... Ma la cosa migliore, per noi, è dormire sotto il cielo e guardare le stelle negli occhi. (motto Tuareg) (07/02/2009)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"E non disputate con la Gente del Libro [Ebrei e Cristiani] se non nel modo migliore." (Corano) "Colui che fa del male ad un Ebreo o ad un Cristiano, troverà in me il suo avversario nel Giorno del Giudizio." (Hadith, le tradizioni di Maometto) (07/12/2014)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Non ho mai avuto giovani che strillavano ai miei concerti. I ragazzi strillano per David [Bowie], non per me. A me tirano siringhe sul palco." (Lou Reed) (09/09/2015)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
A volte sono spaventato di essere Ozzy Osbourne. Ma mi sarebbe potuta andare anche peggio. Avrei potuto essere Sting. (Ozzy Osbourne, da The Osbournes) (19/03/2015)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Nel vino c'è la sapienza, nella grappa la saggezza e nell'acqua ci sono i batteri" (anonimo cartello presso Sbaiz!) (04/05/2015)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
E' come fare entrare una gnocca in un barattolo di marmellata: qualcosa resta fuori, ma dentro sicuramente ci sarà qualcosa di buono. (Mario C.) (04/05/2009)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
O si fuma come si deve, mi sembra, o si smette di fumare (G. Bettinelli) (14/03/2010)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
I wanna hurt you just to hear you screamin' my name (Alice Cooper, Poison) (15/04/2009)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"La puttanis a manete ( nome scientifico della malattia ) porta quasi sempre l'ammalato al completo utilizzo dello stipendio per soddisfare la sua sfrenata voglia di troie a pagamento" (Nelly) (28/03/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Rado tu parla e sii breve et arguto. (Palazzo Pitti, Sala dell'Udienza Pubblica, Firenze) (18/05/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Se mi chiedessero di tornare a correre in moto, lo farei solo con una bicilindrica. Alla faccia dei mono che sono e rimangono dei vibratori. Con le mie Honda, Cagiva e Yamaha era uno spasso quando spalancavi su quei pistoni pieni di dossi. Fantastico. (Edi Orioli, intervista a Moto.it) (12/08/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Mi piace la puzza di ascelle al mattino. Sa come di vittoria. (Ozzy Osbourne, citato in Wikiquote) (17/09/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"il vantaggio di bere invece che fumare è che quando vado a comprare una Leffe non rischio di portarmi a casa della carta straccia!" (Bob Serenelli) (11/09/2007)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Se avessi aspettato di capire la tecnica della moto non sarei ancora partito" (il Momi, in risposta a chi gli ha suggeriti maggiori cognizioni meccaniche. Vd. sezione LINKS) (05/09/2012)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"prossimo anno in estate: ROMANIA - CARPAZI SPACCACULO OFFROAD oppure ISLANDA - CULO BAGNATO E MOTO AFFOGATE Oppure LADAKH E INDIA HIGHWAYS con le Enfield in affitto.però quello mi piacerebbe farlo tutti assieme come ultimo scampolo di libertà giovanile tipo prima che qualcuno si sposi o si metta le testa a posto... Inverno 2011.... boh....l'unica cosa che se è che quando sento parole tipo mali [continua...]
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Ricordiamo Kurt per quel che era: attento, generoso e dolce. La sua musica rimarrà con noi. L'avremo per sempre. Kurt aveva un'etica rispetto ai fan radicata nella mentalità punk: nessun gruppo è speciale, nessun musicista è un re. Se hai una chitarra e tanta anima allora dacci dentro e fallo sul serio, sei tu la superstar […] Era a questo livello che Kurt ci parlava, nel nostro cuore. E sarà qui [continua...]
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Sai com'è bostro....le ragazze appena vedono un'ubriaco provano subito ad abbordarlo ..... l'ubriaco è una preda facile!!! Tieniti a distanza dalle sobrie ...sono pericolose!!" (Elio Il Sa) (19/09/2010)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Dobbiamo imparare e vivere come guidiamo le nostre moto: lo sguardo rivolto sempre oltre l'ostacolo! (Mané, carteggio con Bostro) (27/11/2008)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Who Dares Wins (22° Reggimento Special Air Service - S.A.S.) (09/03/2011)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
La Dakar non si fa chiusi in un abitacolo, la moto è la vera avventura. (Fabrizio Meoni) (16/07/2009)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Sono sempre stato un grosso bevitore. Quando inizio, non mi fermo più. Mi piace bere perché è come stare in una specie di mondo di cartoni animati, dove tutto va bene. La vista è annebbiata e tutto e nulla hanno senso. È pazzesco... È come se fosse un tipo diverso di realtà e di consapevolezza. (Krist Novoselic, bassista dei Nirvana) (19/08/2013)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
«Non capiscono la nostra cultura del vino. È la bevanda della convivialità, dell’amicizia. Chi lo produce freme dalla voglia che tu la assaggi, non è istigazione, è condivisione di emozioni sensoriali. Spiegalo tu al popolo foresto». Giuseppe Battiston, Intervista al Messaggero Veneto per Pordenone Legge, settembre 2013 (18/09/2013)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Dio ha creato il deserto perché l'uomo vi trovasse la sua anima. (detto Tuareg) (05/02/2010)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Dio non esiste, e se esiste di sicuro non ascolta black metal, quindi è un poser, hai capito? (Il Black Metal) (05/11/2009)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
"Cosa vorrei sulla mia epigrafe? Data di nascita, data di morte. Punto. Le parole delle epigrafi sono tutte uguali. A leggerle uno si chiede: ma scusate, se sono tutti buoni, dov'è il cimitero dei cattivi?" (Giulio Andreotti) (27/02/2014)
Categoria: Motto
AA.VV., "N.D."
Duemila anni fa Platone e Aristotele sono stati filosofi dal pensiero universale, magari oggi sarebbero un giudice corrotto e un abusivista edilizio. (Fable) (24/09/2009)
Categoria: Motto
Aharon Appelfeld, "N.D."
"Le idee non se ne vanno con Priebke. Questa gente non mi piace quando muore e nemmeno quando rinasce." (A. Appelfeld, Intervista al Corriere della Sera del 16/10/2013) (16/10/2013)
Categoria: Motto
Ahmad Shah Massoud, "N.D."
I governi europei non capiscono che io non combatto solo per il mio Panshir, ma per bloccare l'espansione dell'integralismo islamico scatenato a Teheran da Khomeini. Ve ne accorgerete!
Categoria: Motto
Albert Camus, "Il mito di Sisifo"
L'abisso che c'è fra la certezza che io ho della mia esistenza e il contenuto che tento di dare a questa sicurezza, non sarà mai colmato.
Categoria: Filosofia
Albert Camus, "La peste"
D'altronde, il contagio sembrò retrocedere e per alcuni giorni si contò soltanto una decina di morti; poi, all'improvviso, di nuovo s'impennò. Il giorno in cui la cifra dei morti toccò la trentina, Bernard Rieux guardava il dispaccio ufficiale che il prefetto gli aveva passato dicendo: "Hanno avuto paura". Il dispaccio recava: "Si dichiari lo stato di peste. La città sia chiusa".
Categoria: Narrativa
Albert Camus, "La peste"
Se una cosa si può desiderare sempre e ottenere talvolta, essa è l'affetto umano.
Categoria: Narrativa
Albert Camus, "La peste"
E Rieux [...] ritenne giusto che, almeno di tanto in tanto, la gioia venisse a ricompensare quelli che si accontentano dell'uomo e del suo povero, terribile amore.
Categoria: Narrativa

[ Pagina 1 di 31 ] [ Pagina successiva ]
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti www.bostro.net
Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia, e non ne concedo alcuna autorizzazione.
» contatti » privacy policy


Licenza Creative Commons
www.Bostro.net di Federico Bortolotti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Web Bostro.Net