VAI ALLA HOME PAGE VAI AL MIO BLOG
IL MOTTO DEL MOMENTO: L'avverto, signor giudice. Dopo questo interrogatorio lei diventerà una celebrità. Ma cercheranno di distruggerla fisicamente e professionalmente. E con me faranno lo stesso. Non dimentichi che il conto che ha aperto con Cosa Nostra non si chiuderà mai. È sempre del parere di interrogarmi?
AFRICA TWIN TD07A: Cupolino Carena Rally Angolo Officina Africa Twin Lavori da Fare

Lavori da fare Africa Twin al 11/2016


Al momento non ho uno scadenziario. Alcuni sono facili, altri meno, altri non lo so, e poi non ho tempo per cui non rompetemi il cazzo. E' più utile a me che a voi...
Bisogna riportarla agli antichi fasti: finora è come se avessi fatto riparazione temporanee, tamponare, più che risolvere. Ora è il momento di prendere il toro per le corna, o la vacca per la figa.

Costruire protezione fari
Se voglio ricominciare a fare off con questa vecchia merda è un lavoro iper-urgente, forse il più urgente di tutti anche se devo prendere bene le misure per poi forare dove necessiterà la mia carena rally.

Sostituzione Molle Forcella
Ora dovrei avere montate delle molle WP progressive. Dopo "dovrei" perché non sono pienamente sicuro di tutto ciò che mi è stato detto alla consegna, nel 2009. Tolto ciò, le molle, se sono quelle, hanno comunque quasi 60.000 km fatti con me, più quelli fatti dal precedente proprietario. Ho deciso di rinnovare, avrei potuto cambiare l'olio ma su www.wrs.sm ho trovato una buona offerta per le molle HyperPro - che già ho avuto modo di apprezzare sulla Transalp, e allora le ho comprate.

Circuito freni anteriore
Dopo il Grande Botto mi si era strappato lo specchio destro e rotta la sua sede. Ho comprato una nuova leva e pompa freno che a breve sostituirò, e con l'occasione monterò anche il kit Frentubo con tubi in treccia che ho comprato da poco.

Spessori manubrio per isolare i silent-block
Mi sono fatto fare dal JJ le rondelle per isolare i silent block. Avevo fatto lo stesso lavoro sulla Transalp e mi ero trovato bene, il manubrio diventa più rigido ma senza aumento di vibrazioni drammatico.
Bisogna fare 4 rondelle: 2 SUPERIORI diametro esterno 37mm, diametro foro 20mm, spessore 4mm - 2 INFERIORI diametro esterno 29mm, diametro foro 20mm, spessore 4mm.
Sopra bisogna sostituire del tutto gli spessori con quelli nuovi; sotto invece va montato lo spessore nuovo, poi la rondella originale, quindi il dado. Le piastre del manubrio vanno strette a 26Nm prima le anteriori, poi a 26Nm le posteriori; infine i dadi sotto la piastra sterzo a 40Nm

Sostituzione frizione
Dall'alto dei suoi 135.000 km è giunto il momento di fare il cambio, non che trovi eccessivi problemi tranne qualche fastidio nell'ingranare le marce e trovare la folle, ma è sicuramente giunto il suo momento. Senza fretta, però.

Controllo catene trasmissione
Probabilmente dovrò fare anche quelle. Mi ven di vaì!

Porta attrezzi fissato alla moto
Vd. per fare porta-attrezzi su portapacchi o su attacchi paracoppa, devo farne uno per non andare in giro con il solito zainetto che pesa una tonnellata. Cosa tenerci dentro? Leve smontagomme e toppe, sicuramente, poi una boccetta di fast, cavi acceleratore e frizione, e altre cosucce che devono sempre essere con me. Assolutamente NON urgente.

Montaggio gas rapido Domino 3358.03
Modifica effettuata, e altissimamente consigliata a chiunque, non solo a chi fa off. A parte il fatto che la corsa della manopola diventa leggermente più corta e un po' più comoda, il motore sembra modificato: la moto è più pronta, più attiva, e diventa molto più divertente. Magari averlo fatto prima

Rifacimento sella, da rialzare
FATTO! E va molto bene. Un mio amico l'ha portata da un sellaio di sua conoscenza, ora la seduta è migliore, più dritta, e più alta, così ho una piega del ginocchio più comoda, ed anche la mia gamba rotta ringrazia! Non saprei dirvi precisamente quanto è più alta, ma ora è perfetta. Più dritta significa anche che il passeggero avrà meno possibilità di scivolarvi addosso!

Paracarena - Sostituzione del Givi con SW-Motech
Il Givi costa poco, e non è male. La cosa che più mi dà fastidio è che lo attacchi sul supporto pedalina: questo significa che passa davanti al carter del pignone, per togliere il quale devi prima togliere il paracarena, per togliere il quale devi prima togliere la pedalina... Insomma una rottura di coglioni. E siccome in fuoristrada il carter pignone si riempie di sporco e una lavata a volte è da darla, capite che è un problema. Ho optato per il modello della SW-Motech: il costo non è male, e sebbene all'inizio fossi titubante sulla qualità del pezzo, devo invece dire che è veramente ottimo, facile da montare e non ingombrante neanche per togliere le carene.

Risers da 5 mm
Già sono alto. Ora, alzata la sella, il manubrio è ancora più basso. Inizialmente montavo dei risers componibili da 3 cm, ma sono passato a dei nuovi risers da 5 cm. Oltreché da seduto, la guida in piedi ne gioverà sicuramente. Ovviamente, come tutti i risers, più alti li metti più il manubrio viene indietro, per cui per compensare questa cosa (data dall'inclinazione degli attacchi nella piastra) tengo il manubrio un po' ruotato in avanti. Non ho avuto problemi con le tubazioni (originali).

Sistemazione quadro strumentazione
Montata la carena da rally inizialmente lasciai la strumentazione libera attaccata di fortuna al telaio. Dopo l'avventura col KTM 990 però sfruttai l'occasione per sistemare la carena montando una piastra in vetroresina sulla quale ho fissato la strumentazione, per avere tutto più in ordine e un minimo riparato dalla pioggia.

Allargare base portapacchi
Devo allargare un po' la base del portapacchi metallico by AfricanQueens perché è un po' stretto e trapezoidale e con le sacche è un po' scmodo. Vorrei anche mettere dei punti di fissaggio per gli elastici.
Alla fine non l'ho allargato, perché sarebbe andato male. Però ho aggiunto due anelli sulla parte posteriore per avere più punti di fissaggio per fissare gli elastici, ho fatti due supporto per rinforzarlo e ora direi che è perfetto, tanto comunque ho sempre la piastrona Givi montata che allarga il portapacchi di suo!
Parental Advisory Bostro.Net
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia!

Qualsiasi utilizzo non autorizzato dei contenuti pubblicati dal dominio www.bostro.net va segnalato al Bostro e bisogna richiedere la sua autorizzazione.

» www.bostro.net » info[at]bostro.net

» Privacy
Original Friulano
ORIGINAL FRIULANO!
KTM 990 Adventure Bostro.Net