VAI ALLA HOME PAGE VAI AL MIO BLOG
IL MOTTO DEL MOMENTO: L'avverto, signor giudice. Dopo questo interrogatorio lei diventerà una celebrità. Ma cercheranno di distruggerla fisicamente e professionalmente. E con me faranno lo stesso. Non dimentichi che il conto che ha aperto con Cosa Nostra non si chiuderà mai. È sempre del parere di interrogarmi?
CATEGORIE:

Il Barré nell'Ukulele e accordi simili


DATA: 15/03/2017 - CATEGORIA: UKULELE COMMENTA
Il barré è una tecnica molto usata anche nella chitarra che serve a suonare accordi oltre il fondo della tastiera, quando non si possono più lasciare corde vuote, o per avanzare e magari fare lo stesso accordo ma più in alto. Serve anche a fare accordi che non avrebbero una naturale impostazione con corde vuote, infatti facendo il barré nessuna corda suonerà a vuoto: nella chitarra, pensiamo al FA.
Il barré è una tecnica molto usata anche nella chitarra che serve a suonare accordi oltre il fondo della tastiera, quando non si possono più lasciare corde vuote, o per avanzare e magari fare lo stesso accordo ma più in alto. Serve anche a fare accordi che non avrebbero una naturale impostazione con corde vuote, infatti facendo il barré nessuna corda suonerà a vuoto: nella chitarra, pensiamo al FA. 

In sostanza, il barré sostituisce un eventuale capotasto, facendo le veci di una specie di capotasto mobile. Se volete suonare i mitici Black Sabbath, ad esempio, o fate il barré o andate a fare in culo.

Nell'Ukulele il barré ovviamente esiste e, sappiatelo, esiste in maniera anche diversa per via del fatto che le corde sono di meno e più vicine, e i tasti stretti. Il caso classico è il MI suonato con la seguente tablatura 4442 (GCEA). Il RE ad esempio si suona 2220 suonando le tre corde sul tasto due col il solo dito indice piegandolo per poter lasciare vibrare a vuoto l'ultima corda.

Dunque, come fare il MI? La posizione classica dell'accordo E Major è 1402: in questo caso la terza e la quarta corda suonano la stessa nota e la sonorità risulta poco piena. Io preferisco dunque la posizione 4442: in questo caso dovrete fare quindi un barré ma con l'anulare sulle prima tre corde in 4^ posizione, e l'indice utilizzarlo per premere il secondo tasto della quarta corda. Questo è perlomeno il metodo che uso io (foto).
C'è anche chi usa il medio per premere le prime due corde (GC), l'anulare per la terza (E), e l'indice per la quarta (A) - vd. foto. Anche per il RE c'è chi lo suona premendo le prime tre corde con indice, medio ed anulare - vd. foto: queste varianti dipendono sia dalla grandezza delle vostre dita, sia dalla dimensione dell'Ukulele. Io sono alto e ho la mano grande, e il mio Ukulele è un Soprano, per cui non riesco a far stare tutte tre le dita in quella posizione e opto dunque per usare un dito solo per più corde.

Ci sarà da sforzarsi, all'inizio, perché imparare a piegare l'anulare per lasciare libera l'ultima corda e contemporaneamente premere bene le altre tre non sarà facile: non sarà facile da farlo per studio, figuratevi farlo mentre suonate una canzone dove gli accordi vanno cambiati in velocità.

Vi consiglio, come esercizio, di cominciare a suonarlo da solo, magari intervallando: una pennata, poi togliete la mano, la riposizionate e date una pennata, la ritogliete e via dicendo. Inizialmente posizionate solo l'anulare abituandovi a lasciare libera l'ultima corda: vi farà un po' male, ma poi vi abituerete. Utilizzate il pollice dietro il manico per darvi sostegno ma non sforzate troppo, non usate troppa forza: più forza mettete più il dito si irrigidisce e l'accordo non viene bene.

Se l'accordo viene male, è perché le corde non sono premute bene e non vibrano dunque correttamente.

Un esempio di barré classico è invece il caso del SI/SIb e simili che si formano salendo sulla tastiera a partire dall'accordo di LA: se il la è 2100 l'accordo in SIb diventerà dunque 3211, mentre quello in SI sarà 4322; arriveremo dunque anche al DO barré che sarà 5433 mentre il DO classico è 0003. Teniamo anche conto che, se il DO classico è questo, l'accordo di MI sempre a barré sarebbe 4447 ma suona meglio suonando in 2 l'ultima corda che è in armonia con l'accordo; stessa cosa per il RE che sarebbe 2225 invece di 2220, ma siccome l'ultima corda è un LA allora è in armonia con l'accordo di RE.

Secondo me, se avete già suonato la chitarra, non avrete particolari problemi perché la tastiera è piccola. Chi invece non è abituato avrà i soliti problemi perché non riuscirà a stendere bene il dito indice e non avrà dunque una uniforme pressione sulle corde.
Spesso qualche corda vi passerà nell'incavo tra una falange e l'altra ed è il principale indiziato per una corda che non suona bene. Vale quanto detto sopra: più utilizzate i muscoli, più il dito si irrigidisce.

Un buon esercizio è suonare una canzone, e un buon esempio è Tuesday's Gone dei grandi Lynyrd Skynyrd. Gli accordi dei versi sono infatti:
VERSI: A - E - F#m - D / A - E - D - D 
CORO: A - G - D - D / A - E - D - D
Se fate l'accordo in G come barré di F ovvero facendolo 4232 avete una canzone con sufficienti barré dei tipi principali da suonare per esercitarvi. Ricordate che anche il D potete suonarlo a partire dal barré di A ovvero suonandolo 7655, oppure invece di suonarlo 2220 potete suonarlo 2226 facendo un barré intero con l'indice.

Muovendosi lungo la tastiera ci sono ovviamente molte varianti per gli accordi. Utilizzando le varie risorse online e app android che vi ho indicato nella mia Introduzione all'Ukulele potete trovarli tutti. Il sito Ukulele-Chords per ogni accordo vi mostra anche le varie varianti; scopritele, e provatele, perché una canzone non consta solo degli accordi, ma alcuni accordi vanno suonati più alti o più bassi dei precedenti altrimenti non rende. Un esempio? Polly dei Nirvana, che a mio parere con gli accordi standard Em-G-D-C o Am-C-G-F fa veramente cacare. 

ALCUNE RISORSE RIGUARDO GLI ACCORDI PARTICOLARI:
Brett McQueen ha creato una pagina apposita: www.ukuleletricks.com/make-major-triads
Ukulele Teacher ha fatto un video dedicato al barré: www.youtube.com/watch?v=cm0zdivCvZM
E ricordate che se, suonando a caso l'ukulele, vi pare di aver trovato un accordo che però non sapete qual'è, Ukulele-Chords mette a disposizione un apposito tool in cui potete inserire le posizioni dell'accordo nella tastiera e lui vi dirà a che accordo corrisponde: ukulele-chords.com/tools/chord-finder


MATERIALE A CORREDO



Inserisci un commento

Nome: Email: 4+10=?

Parental Advisory Bostro.Net
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia!

Qualsiasi utilizzo non autorizzato dei contenuti pubblicati dal dominio www.bostro.net va segnalato al Bostro e bisogna richiedere la sua autorizzazione.

» www.bostro.net » info[at]bostro.net

» Privacy
Original Friulano
ORIGINAL FRIULANO!
KTM 990 Adventure Bostro.Net