VAI ALLA HOME PAGE VAI AL MIO BLOG
IL MOTTO DEL MOMENTO: Io non bestemmio: io emetto ipotesi teologiche.
CATEGORIE:

Revisione pompa leva frizione Magura con kit sostituzione KTM 50302032000


DATA: 17/08/2016 - CATEGORIA: MOTO COMMENTAVersione stampabile
Ed eccoci di nuovo a lavorare su una moto che, quando l'ho comprata, teoricamente non avrebbe dovuto darmi alcuna rogna e invece, a causa sia di lavori eseguiti in maniera sommaria, sia per la congenita sfiga che mi perseguita da anni, mi sta facendo dannare.
Ed eccoci di nuovo a lavorare su una moto che, quando l'ho comprata, teoricamente non avrebbe dovuto darmi alcuna rogna e invece, a causa sia di lavori eseguiti in maniera sommaria, sia per la congenita sfiga che mi perseguita da anni, mi sta facendo dannare.

Ho avuto vari problemi alla KTM tutti legati con la frizione. Sono rimasto a piedi tre volte; a piedi per modo di dire, perché in realtà sono sempre arrivato a casa. Due volte senza frizione, una volta invece mi ero portato dietro l'olio. Succede sempre a circa 1.000 km dall'ultima volta, non so se per un motivo preciso o per puro caso. Che è forse più probabile....

Ora mi pare sia ormai definitivo che il problema non sia nell'attuatore Oberon, ma nella pompa al manubrio, sulla leva della frizione. La terza volta infatti è stata fatale perché neanche aggiungendo olio la leva è tornata a funzionare bene. Mi trovavo in ferie a Hvar Otok, Croazia: l'ultimo giorno ho proceduto di primo mattino ad aggiungere olio alla pompa perché la sera prima l'avevo sentita un po' molla gli ultimi km. Tuttavia questo giro la leva non andava in pressione: pur aggiungendo e spurgando bene, niente da fare: la leva restava molla con un lasco enorme. Sono riuscito a tornare a casa così, con una leva frizione che funzionava in pratica on/off e andava bene per cambiare, ma non per modulare in coda. C'era dell'olio ben visibile sul comando... Per cui penso sia definitivamente quello.

Tornato a casa ho dunque comprato la referenza KTM 50302032000 KIT RIPARAZIONE POMPA D.10.5 trovata con l'ottimo http://sparepartsfinder.ktm.com/ e ordinata ancora, come il kit filtri olio, da http://www.ktm-versand.de/ che mi è più comodo che andare da un concessionario, anche se più costoso.

Ho trovato un video che spiega piuttosto bene la procedura, non si parla di KTM 990 Adventure ma di un KTM con pompa Magura comunque: https://www.youtube.com/watch?v=Prp9dVr9KRs
Guardando il video ho dunque visto che, nel complesso, il lavoro non è difficile e ho deciso di farlo da solo, sebbene inizialmente volessi farlo fare a un meccanico. Ho dunque fatto un riepilogo del processo dividendolo in punti a seconda di smontaggio e rimontaggio. Ora li riporto qua con le opportune modifiche, avendo ora finito il lavoro.
Mi avevano detto che nella pompa si usurano i gommini del cilindretto e da lì perde, e che è un problema noto (uno dei tantissimi mi par di capire) problemi delle KTM.
Mi avevano detto che sostituendo il cilindretto il problema è solo rimandato, non risolto, e che bisognerebbe cambiare tutta la pompa o mettere del teflon nelle sedi degli o-ring del cilindretto, ma nel mio caso il problema era tuttaltro.
Appena smontato mi sono reso conto che, come al solito, il problema del mio KTM è scaturito come al solito dalla incredibile sfiga che mi perseguita: si era infatti rotta la molla del cilindretto, in due parti, e pian piano una parte si era infilata nell'altra e così il cilindretto aveva smesso di lavorare!
In fondo trovate le foto!

I PEZZI CHE SI SOSTITUIRANNO SONO:
  • cilindretto
  • guarnizione del cilindretto
  • seeger del cilindretto
  • gommino del perno della leva
Li trovate tutti nell'apposito kit KTM di cui sopra.

PARTE 1: SMONTAGGIO
1) togliere la protezione in gomma dello snodo della leva
1.a) smontare il paramano: basta mollare le viti e ruotarlo verso il basso, così avrete anche un supporto per quando vi cadrà un pezzo...
2) togliere il tappo del serbatoio dell’olio sul manubrio ed aspirare tutto l’olio, che sarà ovviamente da buttare
3) svitare al massimo la vite di regolazione del gioco della leva
4) svitare ed estrarre le vite che tiene la leva sul supporto: il dado sotto è autobloccante, vanno bene ovviamente (come per tutto) gli attrezzi KTM
5) rimuovere la leva facendo attenzione quando si estrae dal gommino l’inserto della vite di regolazione del gioco della leva (vd. Figura)
5.a) attenzione, nel foro della vite c’è una boccola (vd. figura) che si estrae con la leva ma che potrebbe cadervi!
5.b) sulla leva c'è anche una piccola molla, nella parte anteriore
5.c) attenzione al perno di regolazione del gioco: ha un inserto rosso che potrebbe staccarsi (ho dimenticato di fare le foto) che sarebbe poi quello che si incastra nel gommino
6) rimuovere, semplicemente tirandolo, il gommino di guarnizione 
7) A questo punto, con una pinza apposita, rimuovere il seeger all’interno (vd. figura)
7.a) occhio che, se lo prendete male, potrebbe saltare via come infatti è successo a me! Ovviamente non l'ho recuperato e, fortunatamente, nel kit c'è il seeger nuovo altrimenti sarei stato chiavato totalmente
7.b) fate mente locale alla sede in cui è inserito, perché metterci quello nuovo sarà motivo di gran bestemmie
7.c) attenzione da qui in poi che il cilindretto vecchio potrebbe scattare fuori
8) il cilindretto scatterà in fuori, estrarlo con tutta la molla
8.a) nel mio caso, ovviamente, così non è successo: il cilindretto sarebbe scattato fuori se la molla fosse stata a posto, perché è la molla che lo fa scattare fuori. Ma la mia molla era rotta perdio per cui il cilindretto è rimasto dentro e anche ben incastrato dagli o-ring e toglierlo è stata un'impresa perché sono riuscito ad agguantarlo solo usando delle piccole pinzette da elettricista minuteria e con notevole produzione di sudore e invettive alla divinità
9) a questo punto, pulire tutto e bene:
9.a) leva con supporto e snodo
9.b) sede del cilindretto: mettere uno straccio attorno a un pernetto (cacciavite, punta da trapano…) e infilarlo dentro per pulire bene tutta la sede
9.c) serbatoio dell’olio
9.d) se come nel mio caso si è rotta la molla, dovete controllare bene che non siano rimasti pezzi dentro: intanto, rimontate la molla e confrontatela con la vecchia per assicurarvi che sia intera (come si fa con le molle kickstarter delle XR600 dioboe) quindi per sicurezza con una torcia illuminate bene il foro e pulitelo

PARTE 2: RIMONTAGGIO
1) cospargere bene di olio frizione tutto il cilindretto nuovo soprattutto gli o-ring così sarà più facile inserirlo
1.a) a questo punto mi hanno consigliato di rimuovere gli o-ring dal cilindretto, fare due giri di nastro teflonato bianco attorno alla sede dove vanno gli o-ring, quindi reinserirli: questo per aumentare lo spessore degli stessi ed aumentare la tenuta della pompa. Per ora non lo faccio...
2) inserire in sede il cilindretto: va inserito dalla parte della molla, che quindi deve entrare per prima
2.a) se lo spingete del tutto vedrete che entrerà il primo o-ring ma si fermerà in battuta sul secondo o-ring, quello più esterno: in realtà deve rientrare anche quello ma fatelo quando dovrete mettere il seeger perché se lo spingete fino in fondo tornerà fuori
3) inserire la guarnizione sul pezzo di cilindretto che spunta (vd. Figura)
3.a) attenzione, controllate per sicurezza che sia identica a quella che sostituite perché su LC8.org un tizio mi ha detto che la sua era diversa, anche se pare strano
4) con l’apposita pinza, inserire il seeger
4.a) il cilindretto resta un po’ estratto, bisogna spingerlo in dentro direttamente mentre si inserisce in posizione il seeger
4.b) attenzione alla posizione del seeger che deve incastrare bene (punto 1-7-b)
4.c) il lavoro è ingrato, perché il cilindretto deve entrare fino in fondo e da solo però in fondo non sta; inoltre il seeger si inclinerà di più dove lo impugnate con la pinza. Per lavorare bene, è meglio essere in due, tre mani: una mano tiene un cacciavite o una cosa simile che servirà a spingere in fondo il cilindretto e tenerlo così; un'altra mano terrà la pinza per seeger e andrà a posizionarlo; la terza mano terrà un piccolo cacciavite da elettricista che servirà ad aiutare il seeger ad andare in posizione spingendo sulla parte opposta alla pinza
4.d) attenzione ai tentativi falliti perché il seeger tenderà ad incastrarsi e potrebbe saltare via e non lo troverete mai!
5) controllare tenuta del complesso, spingendo un po’ il cilindretto e controllando che il seeger non tenda a fuoriuscire dalla sua sede
6) inserire il gommino che tiene il perno della leva
6.a) aiutarsi, per inserirlo bene in sede, con un piccolo cacciavite a taglio piccolo
7) inserire la leva facendo attenzione a:
7.a) la boccola sull’inserto della vite (vd. Figura 1-5-a)
7.b) il perno di regolazione che deve entrare a fondo nel gommino
7.c) assicurarsi che tutto sia in perfetta posizione prima di chiudere, soprattutto il gommino e il perno della vite di regolazione che dev’essere chiuso dal gommino
8) inserire la vite della leva – va messa dall’alto, con dado in basso, e chiudere
9) rimettere l’olio nel circuito e spurgarlo bene: il procedimento sarà lungo e noioso perché il circuito è vuoto, dovrete immettere olio un sacco di volte, all'inizio sembrerà tutto funzionare e l'olio uscirà da sotto ma non basta, la leva sarà molla e dovete infatti continuare: ad un certo punto dall'attuatore vedrete uscire un sacco di aria, continuate finché non finisce e avrete finito
10) chiudere il serbatoio e rimettere la protezione in gomma

Bravi.
Questo lavoro di merda è concluso.

MATERIALE A CORREDO



Inserisci un commento

Nome: Email: 0+2=?

Parental Advisory Bostro.Net
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia!

Qualsiasi utilizzo non autorizzato dei contenuti pubblicati dal dominio www.bostro.net va segnalato al Bostro e bisogna richiedere la sua autorizzazione.

» www.bostro.net » info[at]bostro.net

» Privacy
Original Friulano
ORIGINAL FRIULANO!
KTM 990 Adventure Bostro.Net