VAI ALLA HOME PAGE VAI AL MIO BLOG
Se la vita ora mi ha portato in questo percorso, beh, respiro a fondo, e lo affronto con coraggio. (Dez)
CATEGORIE:
Inserito in data 12/07/2017 - Categoria: Libri
Come si sa, il Bostro è un buon lettore. Con l'entrata del vostro caro Bieco nel mondo della pesca è chiaro che ora sono alla ricerca di libri riguardanti questo mondo che, secondo me, a livello letterario può dare tanto. Ecco dunque un po' di libri che ho comprato e che ora mi accingo a leggere.
Inserito in data 20/06/2017 - Categoria: Libri
Oggi è l'anniversario della scomparsa, dal nostro inutile pianeta, del grande Emil Cioran, morto il 20 giugno 1995, uno dei pochi uomini che non accettò di "vivere a rimorchio di Dio".
Inserito in data 12/02/2017 - Categoria: Libri
In questa pagina riepilogo un po' di libri di viaggio che interessanno un po' tutti i viaggiatori in genere, sia che si muovano a piedi, sia che prediligano la moto, sia in auto, sia come cazzo volete voi. Io prediligo la motocicletta, e direi che si sa. Per questo motivo i libri che citerò saranno libri che in qualche modo avranno più a che fare con un viaggio avventuroso.
Inserito in data 13/10/2016 - Categoria: Libri
Io Bob Dylan lo adoro, e penso che vada considerato anche a livello letterario, vista la portata poetica di molte sue canzoni, nonché anche la portata culturale che hanno avuto. Dario Fo invece penso sia stato un momento veramente buio nella storia del Nobel.
Inserito in data 20/09/2016 - Categoria: Libri
Ho appena concluso la lettura di questo libro, Dio non è grande di Christopher Hitchens. A differenza di quanto può lasciar intendere il titolo, e sicuramente molti mussulmani urleranno vendetta - eterne vittime di un innato senso di inferiorità -, il libro non parla (solo) di Islam, ma di ogni religione.
Inserito in data 30/03/2016 - Categoria: Libri
Ho appena finito di leggere il magnifico libro Aria Sottile di John Krakauer, che narra una scalata all'Everest trasformatasi in disastro, in tragedia, con un totale di 12 morti e qualche menomato. E' narrata in prima persona, perché Krakauer era inviato da una rivista per partecipare a quella spedizione e parlare della commercializzazione dell'Everest e degli ottomila in genere. Si salvò letteralmente per caso.
Inserito in data 28/03/2015 - Categoria: Libri
Ieri sera mi sono ritrovato a fare un'altra di quelle nottate nelle quali verso le 2 apri gli occhi e poi non riesci a richiuderli. Dopo mezz'ora di combattimento con il cuscino e le lenzuola mi sono rotto le balle, sono andato in cesso a fare i miei doveri, sono andato in cucina a bere un goccio d'acqua, mi sono sistemato le mutande e ho preso in mano il caro Kobo continuando a leggere Spooner, di Pete Dexter.
Inserito in data 29/12/2014 - Categoria: Libri
Ho da poco finito di leggere il libro "Io Sono Malala" della piccola pakistana Malala Yousafzai. Subito dopo ho letto "Infedele" di Ayaan Hirsi Ali. E' chiaro che dopo due libri così potenti qualche riflessione doveva spuntarmi in testa. Sono due libri che colpiscono come un pugno allo stomaco, perché trattano di argomenti dei quali troppo spesso leggiamo stralci di articoli sensazionalistici che ci forniscono una prospettiva sommaria e spesso sbagliata, inducendoci a prendere posizione su questo o quello, spesso senza motivo.
Inserito in data 28/05/2014 - Categoria: Libri
Questo script serve ad estrarre dal database di funzionamento del Kobo Aura le annotazioni e le sottolineature che abbiamo eseguito sui libri letti nel nostro bel Kobo Aura.
Inserito in data 19/05/2014 - Categoria: Libri
Quando ho comprato il Kobo Aura, decidendo di pensionare il mio caro vecchio BeBook One, avevo fatto considerazioni relative solo allo schermo, e all'hardware in generale, pensando che così avrei fatto un indubbio salto in avanti. Be... non è così!
Inserito in data 01/03/2014 - Categoria: Libri
Nel 1932, il ventitreenne Robert Fulton, fresco di laurea, durante una cena annunciò di voler fare il giro del mondo in motocicletta. Il suo scopo era far colpo su una ragazza, invece provocò l'entusiasmo e l'ammirazione incontenibile di un altro ospite, un rappresentante dello storico marchio inglese di moto Douglas, che si dichiarò disposto a fornirgli il necessario per l'impresa. Ebbe inizio così il primo giro del mondo in motocicletta di cui si abbia testimonianza. Punto di partenza Londra, meta finale New York, passando attraverso ventidue paesi di Europa, Medio Oriente e Asia, in sella a tre quintali e mezzo di gomma, cromo e acciaio, con pochi indumenti e una pistola.
Inserito in data 07/02/2014 - Categoria: Libri
Nel 1971 Ted Simon, con lo scopo di conoscere più culture possibili, parte per un giro del mondo in moto. Da questa sua incredibile avventura nasce I Viaggi di Jupiter, un culto della bibliografia motociclistica. Nel 2000, alle soglie dei 70 anni, Simon riparte per vedere cos'è cambiato: ne nascerà un nuovo libro, Sognando Jupiter, che è tanto bello tanto amaro.
Inserito in data 06/03/2012 - Categoria: Libri
Oggi sul sito de Il Sole 24 Ore c'è un bellissimo articolo di Tim Parks, riguardante la diffusione dell'Ebook, l'astio che molti autori hanno nei suoi confronti, e lo stesso astio che ne hanno moltissimi lettori. La domanda è: questo astio su cosa è basato? Su dati oggettivi, o su passioni?
Inserito in data 07/02/2012 - Categoria: Libri
Ora si lamentano che è aumentato il giro dei libri piratati. Ovvero, hanno scoperto che gli ebooks già in giro sono per lo più piratati. Signori miei, a parte il fatto che l'unica cosa che può combattere la pirateria dei libri sono le biblioteche, che qua invece hanno fatto sempre cagare.
Inserito in data 01/03/2011 - Categoria: Libri
Molti ammirano attori, cantanti, vip televisivi. Io ogni volta che faccio i conti tra tutti quelli che mi piacciono, non manco mai di ritrovare in Freud la persone a me più congeniale. Era un genio. Nel senso più pieno e positivo della parola. A volte penso che se avesse potuto vivere cent'anni di più, la società di oggi sarebbe molto diversa, e sicuramente migliore.
Inserito in data 22/12/2010 - Categoria: Libri
E' il monologo finale di Huckleberry Finn, dal capolavoro Le Avventure di Tom Sawyer di Mark Twain. Un'apologia della libertà.
Inserito in data 08/10/2009 - Categoria: Libri
Libro dal quale successivamente è stato tratto il film omonimo interpretato dal mitico Steve McQueen (ricordo il suo ringhio conclusivo: "Maledetti bastardi, sono ancora vivo!"). Charriere è condannato per omicidio all'ergastolo, da scontarsi ai lavori forzati nella Guyana Francese. Nel libro racconto le condizioni terribili dei detenuti, ed i suoi numerosi tentativi di fuga, l'ultimo del quale si concluse con un successo. Arrivò infatti in Venezuela, dove condusse il resto della sua vita da uomo libero.
Inserito in data 25/09/2009 - Categoria: Libri
Un libro moderno, un paesaggio post-bellico ormai devastato, al termine di un lento declino. Un padre ed un figlio che attraversano questo mondo morto e contornato di cenere, nel cielo, per terra, nell'aria. Nessun animale, nessun colore, nessun odore oltre agli uomini, al grigio, al puzzo di bruciato e di cadavere. E la grande domanda sull'etica che non viene fatta, viene solo esposta indirettamente. Un libro bellissimo. Leggibile in qualche giorno. Da anni non restavo così colpito da uno scrittore. Come leggere un libro dalle tematiche attuali e scoprirne approfondimenti degni di un grande classico.
Inserito in data 28/08/2007 - Categoria: Libri
L’aneddoto riguarda la dimostrazione della capacità di saper condurre le truppe, richiesta dall’Imperatore Helu al generale Wu, prima di essere assunto.

[ Pagina 1 di 1 ]
Parental Advisory Bostro.Net
Il Bostro-X
© Federico "Bostro" Bortolotti 2011

Questo sito l'ho realizzato io e quindi è proprietà intellettuale mia!

Qualsiasi utilizzo non autorizzato dei contenuti pubblicati dal dominio www.bostro.net va segnalato al Bostro e bisogna richiedere la sua autorizzazione.

» www.bostro.net » info[at]bostro.net

» Privacy
Original Friulano
ORIGINAL FRIULANO!
KTM 990 Adventure Bostro.Net